Ringiovanisci il tuo viso con il Soft Lifting

Può capitare di guardarsi allo specchio e desiderare una pelle di nuovo giovane, ma in molti rinunciano perché hanno paura di dover affrontare un’operazione chirurgica molto impegnativa. Ma una soluzione c’è: si chiama Soft Lifting. Vediamo di cosa si tratta.

Leggi tutto

Con il passare degli anni la pelle perde la sua elasticità: le palpebre cominciano a rilassarsi, le rughe d’espressione si accentuano, su collo e fronte compaiono delle marcate linee orizzontali.
Può capitare di guardarsi allo specchio e desiderare una pelle di nuovo giovane, ma in molti rinunciano perché hanno paura di dover affrontare un’operazione chirurgica molto impegnativa. Ma una soluzione c’è: si chiama Soft Lifting. Vediamo di cosa si tratta.

Che cos’è il Soft Lifting?

Decisamente meno invasivo rispetto al classico lifting chirurgico, il soft lifting è una tecnica che consiste nel risollevare i lineamenti e distendere la pelle attraverso l’inserimento di fili in polidiossanone, una sostanza bio-compatibile che si riassorbe nel tempo e che viene utilizzata da anni per le suture in chirurgia generale e cardiovascolare. Il trattamento si può eseguire sulla fronte, sulle guance, sugli zigomi e sul mento, ma anche sull’interno coscia, sulle braccia e sull’addome.
Il soft lifting viene eseguito a livello ambulatoriale con anestesia locale e dura circa 30 minuti.

Come funziona il trattamento?

Dopo aver esaminato la zona da trattare, lo specialista inizia ad inserire i fili nel derma che vanno a creare una specie di impalcatura di sostegno e, inoltre, accelerano la produzione di nuovo collagene. L’effetto di tensione della pelle è visibile da subito, ma per il risultato finale occorre aspettare circa tre o quattro settimane.

È un trattamento doloroso?

No, il trattamento è indolore e può provocare al massimo un leggero fastidio. Tuttavia, per contrastare questa sensazione è sufficiente applicare del ghiaccio.

È necessario un periodo di recupero?

No, è possibile tornare alle proprie attività nel giro di 48 ore. Dopo il trattamento potrebbero comparire piccoli gonfiori o lividi che, però, si riassorbono velocemente. Per un paio di giorni è consigliabile applicare una crema antibiotica sulle zone trattate per prevenire eventuali piccole infezioni e utilizzare una crema solare per evitare discromie.

Quanto durano gli effetti?

I fili si riassorbono dopo circa 6/8 mesi, ma gli effetti sono visibili molto più a lungo perché viene stimolata la produzione di nuovo collagene. È consigliabile effettuare delle sedute di mantenimento dopo circa 8/12 mesi. Tuttavia, le sedute di mantenimento richiedono in genere di intervenire soltanto su alcune zone mirate. 

 


Il Blog di PINETA CITY

Storie di successo e approfondimenti vari

Prenota una visita

La cura e la soluzione ad ogni problema inizia da un’accurata diagnosi, prenota una visita specialistica con uno dei nostri professionisti sarai contattato per definire l’appuntamento.

Prenota una visita

Contattaci

Non hai trovato la risposta che cercavi, vorresti saperne di più, hai domande specifiche? Tutto il nostro staff è a tua disposizione per rispondere alle tue domande, compila il modulo che trovi qui sotto, lasciaci un tuo contatto e riceverai tutte le informazioni che desideri.

Dicono di PINETA CITY